ALERT

Allerte Meteo-Idro Previste

Bollettino di Criticità per il giorno 24-06-2020

Lascia la recensione
Per la giornata di Mercoledì 24 giugno 2020: ALLERTA GIALLA

ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto

Leggi di più
Blocco Diesel Euro 5 a Torino e Alessandria: è emergenza smog

Blocco Diesel Euro 5 a Torino e Alessandria: è emergenza smog

Lascia la recensione
Esteso il divieto di circolazione anche alle auto meno inquinanti

Scatta l’allerta rossa a Torino e Alessandria con il temuto blocco alle auto diesel Euro 5 tra le misure antismog. Il divieto alla circolazione ai veicoli Euro 5 a gasolio è scattato dopo il superamento per 10 giorni consecutivi del limite di PM10 nell’aria.

BLOCCO DIESEL EURO 5, GLI ORARI A TORINO

Torino ferma le auto diesel Euro 5/4 e benzina Euro 1 immatricolati prima del 1 gennaio 2013:

– tutti i giorni (festivi compresi) dalle 8 alle 19 (trasporto persone);
– tutti i giorni (festivi compresi) dalle 8:30 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 19:00 (trasporto merci)

 

BLOCCO DIESEL EURO 5, GLI ORARI AD ALESSANDRIA

Alessandria ferma indistintamente le auto private diesel da Euro 5 in giù:

– dalle ore 8.30 alle ore 18.30 fino al prossimo controllo ARPA del 9 gennaio 2020.

Leggi di più
Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.7 in zona Andria (BT)

Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.7 in zona Andria (BT)

Lascia la recensione
Il terremoto è stato localizzato a 5 Km a S di Andria 14 Km a SW di Trani 15 Km a S di Ba...

Un terremoto di magnitudo ML 2.7 è avvenuto nella zona: 5 km S Andria (BT), il

08-01-2020 08:50:52 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.18, 16.3 ad una profondità di 9 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Leggi di più
Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.9 in zona Tirreno Meridionale (MARE)

Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.9 in zona Tirreno Meridionale (MARE)

Lascia la recensione
Il terremoto è stato localizzato a 51 Km a N di Messina 62 Km a N di Reggio di Calabria

Un terremoto di magnitudo ML 2.9 è avvenuto nella zona: Tirreno Meridionale (MARE), il

07-01-2020 08:53:33 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 38.64, 15.44 ad una profondità di 159 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Leggi di più
Toscana, allerta ghiaccio da mezzanotte

Toscana, allerta ghiaccio da mezzanotte

Lascia la recensione
A rischio fondovalle e pianure. Si consiglia prudenza alla guida

Allerta ghiaccio da stasera fino alle prime ore di domani a Firenze secondo un bollettino emesso dal Centro funzionale regionale (Cfr) che stabilisce criticità - dovute a temperature sotto zero -, dalla prossima mezzanotte alle 10 di domani in vaste aree della Toscana interna.

 

L'avviso è di codice giallo per il rischio ghiaccio. In particolare per il Cfr domani, martedì, fino al primo mattino, sono previste "temperature sottozero su pianure e fondovalle; sarà pertanto possibile la presenza di ghiaccio (locale), in particolare nei tratti stradali più umidi e generalmente meno esposti al sole durante il giorno".

 

A questo proposito la sala della Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze invita ad avere "prudenza alla guida".

Leggi di più
Scossa di terremoto di magnitudo ML 3.0 in zona Campotosto (AQ)

Scossa di terremoto di magnitudo ML 3.0 in zona Campotosto (AQ)

Lascia la recensione
Il terremoto è stato localizzato a 23 Km a N di L'Aquila 33 Km a W di Teramo 56 Km a E d...

Un terremoto di magnitudo ML 3.0 è avvenuto nella zona: 3 km W Campotosto (AQ), il

05-01-2020 23:32:12 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.55, 13.33 ad una profondità di 9 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Leggi di più
Incendio nel pescarese: Arta, tenere porte e finestre chiuse

Incendio nel pescarese: Arta, tenere porte e finestre chiuse

Lascia la recensione
I sindaci della zona esortano a non consumare ortaggi, frutta e verdure

Tenere porte e finestre chiuse ed evitare, nei prossimi giorni, di consumare prodotti ortofrutticoli della zona. È quanto suggerisce, a proposito dell'incendio in corso a Villanova di Cepagatti, l'Agenzia regionale per la tutela ambientale (Arta), che ha dato indicazioni in tal senso ai sindaci di Cepagatti, Spoltore (Pescara) e San Giovanni Teatino (Chieti) per le relative ordinanze. Le aree interessate dai fumi sono quelle di Villanova, Sambuceto e alcune frazioni di Spoltore, tra cui Santa Teresa.

L'Arta è sul posto con i suoi tecnici per tutti gli accertamenti del caso. "Non sembra esserci una situazione di emergenza gravissima - dice all'ANSA il direttore dell'Arta, Francesco Chiavaroli, che sta operando sul posto - la nube va verso l'alto e non c'è concentrazione sull'abitato di Villanova. Stiamo eseguendo prelievi per la qualità dell'aria: siamo partiti da Villanova, poi, considerando che la nube va verso Pescara, passeremo a Santa Teresa e a Sambuceto". "Questa mattina - scrive il sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito - si è sviluppato un incendio di materiale plastico in un'azienda di Villanova. I fumi dell'incendio, ancora in corso, possono interessare anche le frazioni di Santa Teresa, Cavaticchi e Caprara. Si ordina di tenere, fino a prossima comunicazione, porte e finestre chiuse e non consumare ortaggi e frutta che potrebbero entrare in contatto con il fumo. Seguirà apposita ordinanza di concerto con Arta e comune di Cepagatti".

A tal proposito il sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci ha diramato questa mattina una nota ai residenti: "La nuvola di fumo sta raggiungendo anche San Giovanni Teatino.
Raccomando a tutti di di tenere chiuse le finestre e, in via preventiva, di non consumare per oggi colture locali, come lattughe a foglia larga, in attesa di eventuali e ulteriori disposizioni"

Leggi di più
Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.5 in zona Campodolcino (SO)

Scossa di terremoto di magnitudo ML 2.5 in zona Campodolcino (SO)

Lascia la recensione
Il terremoto è stato localizzato a 67 Km a N di Como 75 Km a NE di Varese

 Un terremoto di magnitudo ML 2.5 è avvenuto nella zona: 3 km W Campodolcino (SO), il

04-01-2020 15:24:12 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 46.39, 9.33 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Leggi di più
Scossa terremoto di magnitudo ML 3.0 Forni di Sopra (UD)

Scossa terremoto di magnitudo ML 3.0 Forni di Sopra (UD)

Lascia la recensione
Il terremoto è stato localizzato 49 Km a N di Pordenone 61 Km a NW di Udine

Un terremoto di magnitudo ML 3.0 è avvenuto nella zona: 4 km SE Forni di Sopra (UD), il

03-01-2020 13:53:40 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 46.4, 12.61 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Leggi di più
Coronavirus, 97 casi in Emilia-Romagna

Coronavirus, 97 casi in Emilia-Romagna

Lascia la recensione
Regione, impennata a causa di tamponi anche ad asintomatici

Sono saliti a 97 in Emilia-Romagna i casi di positività al coronavirus: 63 a Piacenza, 18 a Modena, 10 a Parma, tutti riconducibili al focolaio lombardo, e 6 a Rimini. Nessuno dei nuovi pazienti è in terapia intensiva, dove invece rimangono i tre di ieri (uno all'ospedale di Piacenza e due a Parma). La maggior parte dei pazienti si trova in condizioni non gravi: molti sono asintomatici o presentano sintomi modesti (febbricola e lieve tosse). Lo comunica la Regione Emilia-Romagna nel primo bollettino di giornata sul coronavirus.


L'aumento dei riscontri positivi (che ieri pomeriggio erano 47), sottolinea la Regione, è "dovuto anche all'elevato numero di tamponi" refertati in regione, ovvero 1.033, "ed effettuati nei giorni scorsi anche su persone asintomatiche spesso contatto di casi positivi, prima che le nuove indicazioni nazionali stabilissero la necessità di fare il test tampone solo in caso di sintomi manifesti".

Leggi di più
Abruzzo turista positivo, chiuse scuole a Roseto

Abruzzo turista positivo, chiuse scuole a Roseto

Lascia la recensione
In ricostruzione movimenti paziente brianzolo in Abruzzo

Il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio ha sentito il sindaco di Roseto, Sabatino Di Girolamo, il quale ha deciso in qualità di autorità sanitaria di chiudere precauzionalmente le scuole.

Il presidente Marsilio è in continuo contatto con l'assessore alla salute, Nicoletta Verí, e il dirigente della Protezione civile regionale che stanno seguendo con la Asl di Teramo la ricostruzione di tutti i movimenti del paziente ricoverato per decidere le misure da adottare.

Il presidente Marsilio, inoltre, è a strettissimo contatto anche con il ministro Speranza e con il commissario Borrelli, con loro la Regione sta condividendo e condividerà tutte le azioni del caso per affrontare nella maniera migliore questa emergenza. "L'Abruzzo continua a rimanere regione fuori cluster - ha confermato il presidente Marsilio - stiamo lavorando e lavoreremo per mettere in quarantena le persone che sono state a stretto contatto con questo paziente".

Leggi di più
Coronavirus, i primi casi positivi in Toscana a Firenze e Pescia

Coronavirus, i primi casi positivi in Toscana a Firenze e Pescia

Lascia la recensione
Si tratta di un imprenditore tornato da Singapore e di un informatico che ha lavorato a Co...

In Toscana ci sono i primi due casi accertati di infezione da Coronavirus. In mattinata è stato lo stesso commissario straordinario per l'emergenza coronavirus Angelo Borrelli, a confermare la positività di due persone al Covid-19. Dal virus sono stati colpiti un imprenditore fiorentino di 63 anni e un informatico 49enne di Pescia.

Il 49enne era rientrato giovedì sera da Codogno (Lombardia), dove ha soggiornato tre giorni per lavoro. Da venerdì si era messo in autoisolamento volontario su indicazione del medico di famiglia e sotto sorveglianza della Asl. Lunedì mattina, dopo un picco febbrile, ha contattato le strutture sanitarie che gli hanno mandato un’ambulanza del 118 a casa per portarlo, in isolamento, al nosocomio di Pistoia per tutti gli accertamenti. L’uomo al momento è in buone condizioni di salute, in isolamento nel reparto di malattie infettive.

Leggi di più
Ordigno da disinnescare: domenica disagi a Venezia

Ordigno da disinnescare: domenica disagi a Venezia

Lascia la recensione
Dalle 7.30 alle 12.30 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Venezia ...

Rinvenuto un residuato bellico a Venezia che verrà disinnescato e rimosso.

Per consentire le operazioni degli artificieri, che avranno luogo domenica 2 febbraio su ordinanza del Prefetto di Venezia, dalle 7.30 alle 12.30 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Venezia Mestre e Venezia Santa Lucia.

Sono state dunque previste modifiche al programma di circolazione ferroviaria con variazioni o limitazioni di percorso. In particolare i treni della lunga percorrenza termineranno o inizieranno la corsa nella stazione di Venezia Mestre.
Analogo provvedimento sarà adottato per i treni regionali a eccezione di:

due treni regionali provenienti da Bologna con termine corsa a Padova;
due treni regionali provenienti da Verona con termine corsa a Padova;
una coppia di treni relazione Sacile - Venezia con termine e origine corsa a Treviso.

Infine, non sarà possibile effettuare servizi sostitutivi con bus nella tratta Venezia Mestre - Venezia Santa Lucia per il concomitante blocco del traffico stradale. L’orario per il termine delle attività potrà variare in base all’effettivo completamento dell’intervento.

Leggi di più
Roma, tre giorni stop veicoli inquinanti

Roma, tre giorni stop veicoli inquinanti

Lascia la recensione
Il 25, 26, 27 gennaio nella fascia verde dalle 7.30 alle 20.30

A Roma stop per tre giorni consecutivi alla circolazione dei veicoli più inquinanti.

Lo fa sapere il Campidoglio spiegando che "considerato il persistere di elevati livelli di inquinamento da Pm10, rilevati dal monitoraggio della rete urbana, è stata disposta la limitazione della circolazione veicolare privata nelle giornate del 25 e 26 gennaio nella ztl Fascia Verde dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per: Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1; Autoveicoli Benzina Euro 0, Euro 1 ed Euro 2; Autoveicoli Diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2. Il 27 gennaio, invece, è stata disposta la limitazione della circolazione veicolare privata (oltre ai divieti già previsti dalla D.C.S. n. 4/2015) nella ztl "Fascia Verde" dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per: Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1; Autoveicoli Benzina Euro 2".

L'Ordinanza sindacale, prosegue la nota, "prevede misure di contenimento anche per gli impianti termici sull'intero territorio comunale".

Leggi di più
Liguria: Avviso Arpal per venti con raffiche fino a 110km/h

Liguria: Avviso Arpal per venti con raffiche fino a 110km/h

Lascia la recensione
Già da oggi pomeriggio i venti settentrionali si andranno intensificando fino a burrasca

Arpal ha emanato l’avviso meteo per vento relativo alla giornata di domani, lunedì 20 gennaio per le zone di ponente (da Ventimiglia fino a Noli) e levante della regione.

Si prevedono per tutta la giornata venti sostenuti dai quadranti settentrionali con intensità di burrasca forte e raffiche fino a 90/110 km/h su A e al mattino sulla parte occidentale di C, in particolare su rilievi e capi esposti, intensità di burrasca e raffiche fino a 70/80 km/h su B (da Spotorno a Varazze), C (al pomeriggio) e rilievi di D (Val Bormida) e E.

Leggi di più
Allerte Meteo-Idro Previste

Bollettino di Criticità per il giorno 24-06-2020

Lascia la recensione
Per la giornata di Mercoledì 24 giugno 2020: ALLERTA GIALLA

ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto

Leggi di più
Bollettino Meteorologico per il giorno 02-06-2020

Bollettino Meteorologico per il giorno 02-06-2020

Lascia la recensione
Per la giornata di Martedì 2 giugno 2020: ALLERTA GIALLA: Lombardia

Precipitazioni:

- sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su tutti i settori alpini e prealpini, sulle zone interne della Sardegna, sui rilievi del Lazio centro-meridionale e dell'Abruzzo, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;

- isolate, a prevalente carattere di rovescio o breve temporale, su zone interne della Liguria, sul resto della Lombardia, su Emilia-Romagna occidentale ed appenninica, sulle zone interne ed appenniniche di Toscana, Marche, Umbria, Lazio centro-meridionale, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale, Campania, Basilicata occidentale, Calabria e Sicilia orientale, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: in locale aumento, anche sensibile al centro-sud.

Venti: localmente forti settentrionali sulla Puglia, in rapida attenuazione.

Mari: nessun fenomeno significativo.

Leggi di più
Qualità dell'Aria del giorno 19-04-2020

Qualità dell'Aria del giorno 19-04-2020

Lascia la recensione
Inquinamento aria e correnti rilevate alle ore 12 del giorno 19-04-2020

Concentrazioni di inquinamento e movimenti delle correnti d'aria rilevate

Leggi di più
Ministero della Salute: richiamato olio di sesamo

Ministero della Salute: richiamato olio di sesamo

Lascia la recensione
Per presenza di Idrocarburi Policiclici Aromatici oltre i limiti

Un lotto di olio di sesamo è stato ritirato dagli scaffali dei negozi per possibile rischio chimico per i consumatori. A darne l'annuncio oggi è il stato il Ministero della salute attraverso il proprio portale web dedicato agli Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. Nel dettaglio il richiamo riguarda un lotto di Olio di sesamo tostato prodotto a Singapore e importato nel nostro Paese dalla ditta Taico s.n.c. .  Si tratta di olio di semi di sesamo prodotto dalla ditta Oh Aik Food Industrial Pte Ltd nello stabilimento di Senoko Drive, sull'isola città-stato a sud della Malesia.

L'Olio interessato dal richiamo è commercializzato per contro della società Taico S.n.c. con sede a Chiaverano, nella città metropolitana di Torino, e venduto con marchio Oh Aik Guan in taniche da cinque litri ciascuna. Il lotto interessato è quello che reca in etichetta la data di scadenza o il termine minimo di conservazione fissato al 22 maggio del 2022. Come recita l'avviso del Ministero della salute, datato 4 febbraio 2020 ma pubblicato online solo oggi, il richiamo del prodotto si è reso necessario a seguito di controlli su un campione di olio di sesamo da cui è emersa la presenza di Pah ( idrocarburi armativi policlinici) oltre i limiti stabiliti per legge.

Leggi di più